Daniel Saldaña París – Casa editrice Chiarelettere

Daniel Saldaña París, poeta, saggista, romanziere, è nato a Città del Messico nel 1984. Nell’ambito della prestigiosa manifestazione letteraria britannica Hay Festival è stato inserito nelle classifiche México20 e Bogotá39 dei migliori autori contemporanei del Messico e di tutta l’America Latina. Il suo primo romanzo, En medio de extrañas víctimas (2013), è stato finalista al Best Translated Book Award negli Stati Uniti. Ha collaborato con “El País”, “The Guardian” e “Los Angeles Review of Books”, oltre che con numerosi periodici e quotidiani messicani. I suoi libri sono stati tradotti e pubblicati in America e in diversi Paesi europei.Foto © Andrea Tejeda K.