L'illusionista


Pino Corrias, Renato Pezzini
presentano il libro
DI COSA PARLA
Quarta di copertina
del libro "L'illusionista"
(di Marco Travaglio,Pino Corrias,Renato Pezzini)

"I protagonisti dell'antipolitica", serie a cura di Pino Corrias

"Gli animali e i politici non sanno di essere mortali."
Eugène Ionesco

"Avrete la forza di dire no ai soldi e alle poltrone?"
Umberto Bossi, 1989

"Gli manteniamo moglie e figli. Se lo sanno i militanti è finito."
Francesco Belsito, 2012

Il regno di Umberto Bossi politico - già barista, fattorino, installatore di antenne, impiegato all'Aci, supplente, infermiere, finto medico, cantante - è durato un ventennio. Come quello di Mussolini, come quello di Berlusconi. Ora che la marcia trionfale che lo ha portato dalla provincia lombarda alla conquista di Roma si è esaurita e un'intera stagione politica si sta chiudendo, è tempo di raccontarne la storia.

Pino Corrias è giornalista e scrittore. Già inviato speciale del quotidiano "La Stampa", collabora con "la Repubblica","il Fatto Quotidiano" e "Vanity Fair". Dirigente Rai, è sceneggiatore e produttore di film (LA MEGLIO GIOVENTÙ, Rai1 2003). Tra i suoi ultimi libri, VICINI DA MORIRE (Mondadori 2007) e IL CONTABILE E LE MURENE (Feltrinelli 2012).

Renato Pezzini è giornalista de "Il Messaggero". Ha fondato e dirige "Oblò", mensile di informazione libera realizzato con i detenuti del carcere di San Vittore. Con Pino Corrias per Rai2 ha curato l'inchiesta MANI PULITE.

Marco Travaglio è vicedirettore de "il Fatto Quotidiano" e collaboratore de "l'Espresso" e della trasmissione di Santoro SERVIZIO PUBBLICO. Dopo il successo di PROMEMORIA, è in scena con lo spettacolo ANESTESIA TOTALE insieme con Isabella Ferrari. Il suo ultimo libro è BERLUSMONTI (Garzanti 2012).

"I protagonisti dell’antipolitica, serie a cura di Pino Corrias. Ascesa e caduta di Umberto Bossi"

autore:
Marco Travaglio,Pino Corrias,Renato Pezzini
collana: Reverse - I protagonisti dell'antipolitica
dettagli: 208 pagine
condividi
stampa dettagli
Acquista su IBS

L'illusionista

"I protagonisti dell’antipolitica, serie a cura di Pino Corrias. Ascesa e caduta di Umberto Bossi"

autore:
Marco Travaglio,Pino Corrias,Renato Pezzini
collana: Reverse - I protagonisti dell'antipolitica
dettagli: 208 pagine
prezzo: 13,00 €

PRETESTI PER LEGGERLO
del libro "L'illusionista"
(di Marco Travaglio,Pino Corrias,Renato Pezzini)







Le vostre recensioni 5 recensioni
5 stelle
 (0)
4 stelle
 
 (1)
3 stelle
 
 (3)
2 stelle
 (0)
1 stella
 
 (1)

FAI LA TUA RECENSIONE

Vota e scrivi la recensione





Numero di caratteri disponibili: 500
 Privacy: ho preso visione della nota informativa.

Informativa art. 13 D.lgs. 196/2003 Desideriamo informarla che il D.lgs. n. 196/2003 prevede la tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali. Secondo la normativa indicata, tale trattamento sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza e di tutela della Sua riservatezza e dei Suoi diritti. Ai sensi dell'art. 13 del D.lgs. n.196/2003, Le forniamo, quindi, le seguenti informazioni:
- I dati da Lei forniti verranno trattati esclusivamente per finalità concernenti l'attività informativa del blog
- Il conferimento dei dati è facoltativo e l'eventuale rifiuto a fornire tali dati non ha alcuna conseguenza.
- I dati da Lei forniti non saranno oggetto di diffusione.
- Il soggetto Chiarelettere, in qualità di responsabile del Blog è l’unico soggetto che può aver accesso ai dati personali da Lei indicati.
- Lei ha diritto di ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.

- Lei ha diritto di ottenere l'indicazione:
a) dell'origine dei dati personali;
b) delle finalita' e modalita' del trattamento;
c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici;
d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell'articolo 5, comma 2;
e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualita' di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.

- Lei ha diritto di ottenere:
a) l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati;
b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non e' necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
c) l'attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.

- Lei ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:
a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorche' pertinenti allo scopo della raccolta;
b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

- I diritti suindicati sono esercitati con richiesta rivolta senza formalita' al titolare o al responsabile del Portale Chiarelettere, in persona del legale rappresentante pro tempore, anche per il tramite di un incaricato, alla quale e' fornito idoneo riscontro senza ritardo.
- Il soggetto responsabile del Trattamento dei Dati personali è Chiarelettere, in persona del legale rappresentante pro tempore, con Via Melzi d'Eril 44 - 20154 Milano e.mail: info@chiarelettere.it


Mirco Moreschi:
Libro scritto bene, di facile e veloce lettura. Per chi non conosce la storia della Lega Nord è davvero un ottimo libro. Consigliato a tutti. Leghisti in primis.

Rocco Radogna:
E stato l'ennesimo "salvatore dell'Italia" che ha ibernato gli Italiani!

Pino:
Nacque come movimento di protesta, cavalcò l'onda dell'antipolitica, intraprese lotte senza se e senza ma, si attirò l'odio di una parte del Paese, salvo poi ritrovarsi senza mai essere riuscito a trasformare una sola parola detta in fatti. Fu vera gloria per l'uomo con la canotta bianca?

Ismaele:
Bossi, ovvero, chi è costui? Storia di un uomo e della sua creatura che ha promesso e mai mantenuto. Oggi la storia presenta il conto: fu solo un grande bluff?

Stefano:
Storia di un uomo, Umberto Bossi, che ha segnato - nel bene e nel male - il passaggio tra la prima e la seconda repubblica. Che ha cavalcato a suon di proclami i desideri "di pancia" di una parte del Paese, ma che non è riuscito mai a portare a compimento il suo progetto. E che alla fine, è rimasto fagocitato dai suoi stessi proclama, con scandali degni della peggior partitocrazia che ha sempre dichiarato di voler combattere.