La strada di Levi


Chiarelettere presenta il libro
DI COSA PARLA
Quarta di copertina
del libro "La strada di Levi"
(di Belpoliti Marco,Ferrario Davide,Andrea Cortellessa)

Dopo oltre sessant’anni dalla liberazione di Primo Levi da Auschwitz, una piccola troupe cinematografica ripercorre i luoghi del viaggio dell’autore di "Se questo è un uomo": Polonia, Ucraina, Bielorussia, Moldavia, Romania, Ungheria, Slovacchia, Austria, Germania e finalmente l’Italia. Vanno a vedere cosa c’è oggi in quei luoghi e raffrontano il testo di Levi con la realtà attuale. Ne scaturisce un road-movie che racconta l’Europa, le sue contraddizioni tra passato ex-comunista, nuovi nazionalismi, emigrazione, antiche povertà, speranze di un continente alla ricerca della propria difficile identità.
Contenuti extra: versione integrale dell’incontro con Andrzej Wajda; intervista a Davide Ferrario e Marco Belpoliti; promo, galleria fotografica.

"Da Auschwitz al postcomunismo. Viaggio alla scoperta di un'Europa sconosciuta."

autore:
Belpoliti Marco,Ferrario Davide,Andrea Cortellessa
collana: DVD
dettagli: 260 pagine + DVD 90 min
condividi
stampa dettagli
Acquista su IBS

La strada di Levi

"Da Auschwitz al postcomunismo. Viaggio alla scoperta di un'Europa sconosciuta."

autore:
Belpoliti Marco,Ferrario Davide,Andrea Cortellessa
collana: DVD
dettagli: 260 pagine + DVD 90 min
prezzo: 24 €

PRETESTI PER LEGGERLO
del libro "La strada di Levi"
(di Belpoliti Marco,Ferrario Davide,Andrea Cortellessa)







Le vostre recensioni 3 recensioni
5 stelle
 (0)
4 stelle
 
 (2)
3 stelle
 (0)
2 stelle
 
 (1)
1 stella
 (0)

FAI LA TUA RECENSIONE

Vota e scrivi la recensione





Numero di caratteri disponibili: 500
 Privacy: ho preso visione della nota informativa.

Informativa art. 13 D.lgs. 196/2003 Desideriamo informarla che il D.lgs. n. 196/2003 prevede la tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali. Secondo la normativa indicata, tale trattamento sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza e di tutela della Sua riservatezza e dei Suoi diritti. Ai sensi dell'art. 13 del D.lgs. n.196/2003, Le forniamo, quindi, le seguenti informazioni:
- I dati da Lei forniti verranno trattati esclusivamente per finalità concernenti l'attività informativa del blog
- Il conferimento dei dati è facoltativo e l'eventuale rifiuto a fornire tali dati non ha alcuna conseguenza.
- I dati da Lei forniti non saranno oggetto di diffusione.
- Il soggetto Chiarelettere, in qualità di responsabile del Blog è l’unico soggetto che può aver accesso ai dati personali da Lei indicati.
- Lei ha diritto di ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.

- Lei ha diritto di ottenere l'indicazione:
a) dell'origine dei dati personali;
b) delle finalita' e modalita' del trattamento;
c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici;
d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell'articolo 5, comma 2;
e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualita' di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.

- Lei ha diritto di ottenere:
a) l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati;
b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non e' necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
c) l'attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.

- Lei ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:
a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorche' pertinenti allo scopo della raccolta;
b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

- I diritti suindicati sono esercitati con richiesta rivolta senza formalita' al titolare o al responsabile del Portale Chiarelettere, in persona del legale rappresentante pro tempore, anche per il tramite di un incaricato, alla quale e' fornito idoneo riscontro senza ritardo.
- Il soggetto responsabile del Trattamento dei Dati personali è Chiarelettere, in persona del legale rappresentante pro tempore, con Via Melzi d'Eril 44 - 20154 Milano e.mail: info@chiarelettere.it


Demetrio:
Le immagini sono esplicative e si accompagnano a una narrazione struggente. Un'opera da conservare e mostrare ai figli...perché "se questo è un uomo", gli errori del passato non devono mai più ripetersi.

Sara:
Il dvd/documentario è interessante. Apre parentesi e giustamente non le chiude (come potrebbe?). Il libro una miscellanea di interventi di e soprattutto su Primo Levi. Alcuni degni di nota. Altri non indispensabili.

Nazi Pazi:
Il film è da guardare, per completare un tassello della cultura che oggi manca ad ognuno di noi. Come tutti i racconti che parlano di viaggi ti appropri guardandolo di emozioni altrui e diventi un pò tu il protagonista. Quanto meno ti viene una gran voglio di viaggiare e capire il mondo che non hai mai visto..